History In Italian

Download Ballando ad Auschwitz: Il segreto della mia famiglia by Paul Glaser,Alberto Cristofori PDF

By Paul Glaser,Alberto Cristofori

Cresciuto in una devota famiglia cattolica nei Paesi Bassi, Paul Glaser, già adulto, scopre di avere origini ebraiche. Turbato da questa rivelazione casuale, Paul cerca di capire cosa è successo alla sua famiglia durante los angeles Seconda guerra mondiale, il motivo di un silenzio così lungo sulla propria identità, e il motivo della misteriosa frattura fra suo padre e Rosie, zia di Paul.Rosie Glaser, ebrea non praticante, è una donna magnetica, sensuale, esuberante, astuta, innamorata del ballo che neppure quando i nazisti prendono il potere si spaventa, e anzi apre una scuola di ballo nell’attico dei suoi genitori, naturalmente illegale. Tradita dagli uomini di cui si fidava, arrestata dalle SS, finisce advert Auschwitz. Nel campo di concentramento è determinata a sopravvivere, utilizzando tutti i mezzi a sua disposizione, anche los angeles sua passione consistent with il ballo, anche l. a. sua capacità seduttiva, messa a dura prova negli stenti cui è costretta. Delle milleduecento persone che sono arrivate con lei advert Auschwitz, solo otto sono sopravvissute. E tra loro c’è Rosie.Illustrato da una ricca selezione di foto, Ballando advert Auschwitz è insieme los angeles cronaca di una indagine e di una scoperta che cambiano los angeles vita di un uomo, Paul Glaser; e anche il ritratto di una donna straordinaria, segnata dall’amore, dal tradimento e dal coraggio.“E così ebbe inizio. Dovevo ballare sulla musica del giradischi. Impiegai un istante in keeping with decidere quale disco mettere, poi Kurt alzò l. a. mano. Cadde il silenzio e io presentai me stessa e il ballo che stavo in keeping with eseguire. period una mazurca. Prima lenta poi veloce. Eseguii tre danze differenti e dopo mezz’ora tutto finì. Nessuno applaudì, ma mi venne information una forma intera di pane come ricompensa e mi rispedirono alla mia baracca. A letto, quella notte, raccontai a Martha e a Rachel le mie avventure e condivisi il pane che avevo tenuto nascosto sotto i vestiti.”

Show description

History In Italian

Download Freud e Mussolini. La psicoanalisi in Italia durante il by Roberto Zapperi PDF

By Roberto Zapperi

Perché Sigmund Freud decise di firmare una dedica molto compromettente a Mussolini, il capo del fascismo italiano, il dittatore che non esitava a eliminare i suoi oppositori, ricorrendo in qualche caso alla misura estrema dell’omicidio? Questo libro ricostruisce l. a. vera storia di questo rapporto, come e perché nacque e soprattutto perché comunque non sia valso a preservare l. a. psicoanalisi dalle persecuzioni.

Show description

History In Italian

Download Il ragazzo della Kaiserhofstrasse (Italian Edition) by Valentin Senger,Riccardo Cravero PDF

By Valentin Senger,Riccardo Cravero

Coi suoi palazzi di epoca guglielmina dalle facciate imponenti, los angeles Kaiserhofstrasse sembra una delle strade più austere e solenni nella Francoforte della metà degli anni Trenta. In realtà, l. a. piccola through cela, nei suoi severi edifici, una vita mondana agitata se non addirittura licenziosa.
Al numero four vivono due prostitute che, nella strada appena dietro l’angolo, hanno il loro albergo a ore. Al numero 6 abita un pittore che se ne va in giro avvolto in un ampio mantello con pellegrina, il cappello nero da artista in testa, e l. a. sciarpa di lana che svolazza con studiata negligenza sulle spalle. Nello stesso edificio viveva anche Didi. Di giorno, unico parrucchiere maschio nel salone di bellezza in keeping with signore nella Schillerstrasse, di sera, donna maestosa con indosso una parrucca biondo chiaro, un vestito attillato con stola di pelliccia, calze di seta e scarpe dai tacchi alti. Le SS sono andate a prelevarlo dal suo posto di lavoro e lo hanno mandato in un campo di concentramento.
Alcune case più avanti, dove c’è l. a. taverna Mohrhard, abita una coppia molto originale, lui detective, lei astrologa. Allo stesso numero, in una mansarda, vive il garzone del fornaio, un membro del KPD, il partito comunista, arrestato e condannato a tre anni di reclusione e poi rilasciato. Al numero sixteen c’è un segretario di Stato che ha trasformato l’appartamento in un’unica grande voliera e tiene di più ai suoi uccelli esotici che alla moglie. E al numero 17 abita una ex cantante d’opera che se ne va sempre in giro con tre cagnolini a un guinzaglio tripartito.
Il caso più strano e bizzarro della Kaiserhofstrasse è rappresentato, tuttavia, dalla famiglia che vi abita al numero 19: i Senger, vale a dire Moissee Rabisanowitsch nato a Mykolaiv, Olga Moissejewna Sudakowitsch nata a Očakiv, e figli, tutti ebrei dell’Est.
L’agente di cambio Oppenheimer, che stava al 19 della Kaiserhofstrasse, un ebreo che natural considerava Hitler un grande uomo di Stato, è stato mandato a morire in un campo di sterminio.
Ma i Senger sono ancora lì. Eppure tutti nella strada conoscono l. a. verità. Heinrich Busser, il poliziotto che abita nell’appartamento di sotto, quando vede il ragazzo dei Senger, Valentin, lo saluta sempre dicendo: «Allora, Jiddche, come butta?». Tutti gli amici di Valentin, poi, quelli con cui giocava tra le siepi vicino al Teatro dell’Opera, soprattutto Hans e Holle entrati nella Gioventù Hitleriana o Schorschi che fa parte delle SA, sanno che Valentin è un «giudeo» circonciso…
Preziosa testimonianza di un’epoca tragica ed eroica insieme, questo libro è l. a. storia vera di Valentin Senger, ragazzo della Kaiserhofstrasse, figlio di ebrei dell’Est, nato e cresciuto a Francoforte e scampato agli sgherri del nazifascismo grazie ai mille capricci del caso.

«Se mai sono avvenuti dei miracoli nei dodici anni in cui Hitler è stato al potere, tra i più grandi c’è certamente il fatto che una famiglia di ebrei russi con frequentazioni comuniste sia riuscita a sopravvivere incolume nel pieno centro di Francoforte».
Neue Zürcher Zeitung

«Pregno di colore e di atmosfera, di umorismo e ironia e, al pace stesso, di angoscia, il libro di Senger mostra tutte le tipologie di quell’epoca criminale ed, insieme, eroica».
Die Welt

«Un pezzetto di esperienza personale che fa capire più di una pila di libri di storia che cosa fosse l. a. vita quotidiana nel Terzo Reich».
Zeit Magazin

«Un’opera che resterà nel tempo».
Frankfurter Allgemeine Zeitung

Show description

History In Italian

Download Milano da morire (BUR Futuropassato) (Italian Edition) by Luigi Offeddu PDF

By Luigi Offeddu

Milano, specchio d'Italia. Nella città che accolse milioni di famiglie dal Sud, i cortei guidati dal sindaco inalberano striscioni con l. a. scritta Zingari, foeura di ball!. Nella patria antica del buongoverno, a capo delle scuole e dei servizi sociali vengono nominate persone già pubblicamente accusate di mala amministrazione. Nella metropoli che fu modello di pianificazione urbanistica, imprese edilizie legate ai partiti di destra e sinistra pagano i vigilanti del Comune incaricati di controllarle, mentre i cantieri si bloccano, i palazzi si spaccano e negli appalti fioriscono verbali truccati. Peggio che Tangentopoli. Intanto, da Milano si scappa, decine di migliaia di cittadini sono in cura in line with depressione e l'inquinamento supera tutte le soglie europee. Milano, in step with fortuna, è molte altre cose: according to esempio, l. a. capitale italiana del volontariato. Una grande città, che soffre ma non muore. Questo libro raccoglie il suo grido. Perché se Milano si arrende, si arrende l'Italia.

Show description

History In Italian

Download Umili eroi del Risorgimento italiano (Italian Edition) by Ettore Socci,Andrea Favaro PDF

By Ettore Socci,Andrea Favaro

“Il mio libro non deve suscitare o alimentare in chi lo legge l. a. manía della gloria militare, ma deve educare al disprezzo della vita, allorchè si tratta di adempiere il primo dovere dell'uomo, quello cioè di rispettare sé stesso, di punire gli ingiusti e di salvare il proprio simile”. Con story monito lo scrittore e politico Ettore Socci introduce una serie di ritratti presi da un Risorgimento popolare, ma non in step with questo meno eroico. Si riconoscono cosí gli elementi di un'esperienza che pulsa al contempo di ardore e passione, di ignoranza e sapienza, di coraggio e paura, facendo riconoscere un'umanità che non teme di mostrarsi fragile, ma according to questo comprende l'esigenza di essere libera e solidale. Un'opera che potrebbe essere definita “umile”, volendone mutuare il titolo, e allo stesso pace testimone di un ardore patriottico che pur non potendo superare il pre-giudizio di talune esternazioni, permette al Lettore di intraprendere un itinerario curioso, originale, sorprendente quasi. Si ammirano, cosí, i volti e le vite di italiani e stranieri, di uomini e donne, di giovani e anziani, di laici e sacerdoti che all'Italia decisero di offrire molte energie, sacrificare spesso l'amore e le carriere according to scommettere sulla sempre incerta fortuna di un paese che vorrebbe proseguire oltre los angeles propria “espressione geografica”, ieri come oggi. Nella vicenda nazionale che molto deve ancora chiarire della sua reale identità, un ruolo di co-protagonisti spetta quindi a persone “anonime”, ma consistent with ciò fondamentali perché “questi umili, questi ignoti, questi dimenticati sono le sacre legioni che, senza speranza di compenso, sentono l'ineffabile voluttà di sacrificarsi according to l'ideale, gelosi del loro amore e anelanti, quindi, sempre al segreto”.

Show description

History In Italian

Download Storia dei popoli arabi: Da Maometto ai nostri giorni by Albert Hourani,Vermondo Brugnatelli PDF

By Albert Hourani,Vermondo Brugnatelli

Albert Hourani, uno dei massimi islamisti, con los angeles sua immensa erudizione e l. a. sua avvincente capacità espositiva ci offre in questo libro, un classico del suo genere, una ricostruzione nel contempo dettagliatissima e di ampio respiro di dodici secoli di storia e di civiltà arabe.

Quella dell'Islam si configura come un'esperienza storica irripetibile, in cui si contrappongono fedeltà all'autorità e alla tradizione e sete di rinnovamento, spinte all'unità e dirompenti crisi conflittuali. L'avvento della religione islamica ha infatti creato, nel corso dei secoli, un vasto mondo arabo-musulmano che va dall'Atlantico all'Iraq e all'Oceano Indiano. All'interno di questo universo ogni nazione possiede peculiarità geografiche e storiche: elementi di unicità che Hourani analizza e inserisce in un quadro di esperienze comuni, trattando argomenti di vasta portata (dalla nascita e diffusione dell'Islam all'integrazione nel mondo contemporaneo), fino advert affrontare temi tuttora assai controversi come il ruolo delle donne o los angeles questione palestinese.

Show description

History In Italian

Download Vacanze romane: Il tempo libero e la vita quotidiana by Federica Guidi PDF

By Federica Guidi

Cosa facevano Cicerone e Cesare nel «tempo libero»? los angeles società romana, simbolo e paradigma di efficienza nel mondo antico, si rivela in questo libro nei suoi aspetti meno produttivi e più rivolti alla ricerca del piacere. Federica Guidi racconta un aspetto inedito della cultura latina facendo ricorso alle fonti antiche, storiche e letterarie ma anche archeologiche e artistiche, e ci svela tutto un mondo fatto di terme e banchetti, raise conversazioni filosofiche e piccanti appuntamenti amorosi, giochi privati (dai dadi ai giocattoli dei fanciulli) e ludi pubblici, villeggiature, collezionismo e buoni libri. Scopriremo infatti attraverso i secoli che il pace libero e los angeles ricerca edonistica possono avere strade e percorsi diversissimi: dalla soddisfazione istintuale e quasi bestiale del tifo durante una corsa di carri o i giochi gladiatori alla compartecipazione catartica del teatro o all'esercizio raffinato dell'intelletto nella stesura di dotte dissertazioni.

Show description

History In Italian

Download Jugoslavia sognata. Lo jugoslavismo delle origini by Ivetic Egidio PDF

By Ivetic Egidio

Una nuova interpretazione delle origini dello jugoslavismo, che indica il periodo tra il 1830 e il 1914 come una fase di gestazione, in cui si susseguirono più jugoslavismi. Ipotesi che hanno alimentato ambivalenze e contraddizioni nello jugoslavismo approdato al fatidico 1914 e che poi si sono riversate nella storia delle tre Jugoslavie novecentesche.

Show description

History In Italian

Download Poeti sui banchi di scuola. Educazione e poesia: un binomio by Ranon Anna PDF

By Ranon Anna

l. a. poesia può essere uno strumento di cui los angeles Scienza dell’educazione si serve in line with perseguire il suo ideale educativo? Dopo aver dato una definizione, anche attraverso l’analisi etimologica, del termine poesia, il quantity sostiene l’ipotesi che Educazione e poesia siano tra loro legate da alcuni aspetti comuni, fondamentali in line with entrambe: l. a. narratività, l. a. parola e los angeles metafora.

Show description